FAQs

Qual’è il costo per la diagnosi?

La diagnosi è gratuita. Solo nel caso in cui il supporto sia afflitto da un danno fisico e quindi necessita la sostituzione di parti meccaniche, sarà richiesto un costo di 100/130 euro + iva che verrà comunque detratto dal preventivo.

Quanto dura la diagnosi?

Per la prediagnosi normalmente servono 2/3 giorni lavorativi.

Ci sono diverse modalità di recupero?

Si:

  • In Modalità Standard, la tempistica del recupero si colloca tra i 7/10 giorni dal reperimento delle parti meccaniche.
  • In Modalità Economy il recupero viene effettuato entro i 60 giorni.
  • In Modalità Urgente in 1/3 giorni lavorativi ove possibile.
Il disco viene riparato? può essere riutilizzato?

No. In realtà la “riparazione” serve solo per il recupero dei dati poichè un disco “lavorato” in camera bianca è comunque un disco “instabile” non utilizzabile per l’uso comune.  Servirà un nuovo disco per effettuare il riversamento dei dati salvati.

Qual’è il costo del recupero dati?

Non è possibile fornire un costo preciso senza una diagnosi sul disco.Infatti il costo non è dato dalla quantità di dati da recuperare ma dal tipo di interventi necessari per il loro recupero. Ovviamente forniremo un minimo ed un massimo di sepsa anche a seconda delle indicazioni forniteci entro cui si posizionerà il costo finale. Dopo la diagnosi invece forniremo il costo esatto.

Quale forma di pagamento sono accettati?

Si può pagare in diversi modi: Contanti, Bonifico Bancario, Vaglia Postale, Ricarica Postepay, Paypal. Non è possibile rateizzare il pagamento e non sono accettati gli assegni. I dati saranno messi a disposizione solo dopo che il pagamento sarà contabilizzato.